stm logo mini - Scuola del Teatro Musicale

Domande e Risposte

RISPOSTA

No, non sono previsti limiti di età per accedere al corso.

RISPOSTA

No, si fa però presente che non superare il 28esimo anno d’età rimane un requisito importante per la stesura della graduatoria finale degli allievi ammessi.

RISPOSTA

È importante avere l’abitudine di andare a teatro e frequentare il cinema d’autore e la letteratura. Insomma si deve amare l’oggetto teatro e non solo se stessi rispetto all’idea di fare teatro. Inoltre riguardo agli aspiranti attori è fondamentale per la Scuola trovare allievi che dimostrino attitudine all’ascolto, flessibilità nell’approccio e nelle scelte creative e capacità di mettersi in gioco, cioè che partecipino attivamente al processo di apprendimento e che siano in grado di far emergere il proprio talento consolidandolo attraverso il lavoro, con pazienza, tenacia, ma anche divertimento. Nessuna pretesa di risultati immediati, di piacere a tutti i costi o giudizio su se stessi così severo da bloccare la libertà di sbagliare e riprovare.

RISPOSTA

Generalmente gli orari dei corso vanno dalle 9 alle 18, dal lunedì al sabato. La didattica non è uniformemente distribuita: ci sono periodi di intervallo per studi individuali, periodi di sola mattina e/o solo pomeriggio a seconda del carico di lavoro individuale da fare (scene da imparare e provare) o dei progetti da produrre.

RISPOSTA

L’anno accademico inizia di norma a ottobre e termina a giugno.

RISPOSTA

Sì, la frequenza ai corsi è obbligatoria.

RISPOSTA

Da un punto di vista formale, lo status di studente della Scuola del Teatro Musicale e di studente universitario è ancora possibile. Da un punto di vista pratico, essendo la frequenza il più delle volte a tempo pieno, è molto difficile riuscire a frequentare corsi all’Università, ma è assolutamente possibile continuare a dare esami.

RISPOSTA

Qualsiasi promessa di certezza lavorativa sarebbe scorretto da parte di qualsivoglia scuola, però possiamo senz’altro assicurare che la Scuola offre segnalazione di provini, mediazione con importanti casting directors che si rivolgono a noi con richieste di tipologie specifiche di ruoli, visibilità negli spettacoli finali, l’utilizzo degli spazi della Scuola (limitatamente alla loro disponibilità) per prove o studio individuale. Inoltre la Scuola tradizionalmente allena e predispone al lavoro in team e all’autorialità drammaturgica favorendo la nascita progettuale di giovani compagnie.

RISPOSTA

Chi non venisse ammesso ai Corsi Professionali può frequentare i Corsi Preaccademici che preparano per l’ammissione del successivo anno accademico. Inoltre, la Scuola del Teatro Musicale offre la possibilità di Corsi Open e Summer School per amatori, adulti e bambini.

RISPOSTA

È possibile chiedere informazioni alla segreteria didattica scrivendo all’indirizzo segreteria@scuolateatromusicale.it o telefonando al numero 342.7040038.

RISPOSTA

Per partecipare agli esami di ammissione è sufficiente prenotarsi alla segreteria didattica inviando una mail all’indirizzo
segreteria@scuolateatromusicale.it
entro la data indicata nel bando.