Mission

Fondata da Marco Iacomelli e Andrea Manara insieme a Davide Ienco, la Scuola del Teatro Musicale (STM) è un polo didattico unico in Italia per la formazione di attori, registi, professionisti del teatro musicale e per la divulgazione della cultura teatrale. STM è attiva dal 2013, anno in cui è stata istituita in collaborazione con la Fondazione Teatro Coccia e la Compagnia della Rancia.

Mission Educativa

STM accompagna i suoi studenti in un percorso didattico personalizzato, che fornisce le competenze necessarie a essere protagonisti nel mercato delle produzioni teatrali nazionali e internazionali, valorizzando e facendo crescere la personalità artistica e le attitudini di ciascuno.

STM garantisce una formazione a tutto tondo, in costante dialogo con le diverse anime del teatro musicale professionale, operando in un ambiente capace di fornire allo studente gli stimoli culturali necessari alla maturazione artistica.

STM mette in contatto i suoi studenti con artisti, produttori, registi, agenti, specialisti e creativi del settore per garantire, accanto a una formazione piena e consapevole, un percorso quotidianamente in rapporto con i professionisti del mestiere, per un efficace inserimento nel mondo del lavoro.

Come centro di produzione, STM permette inoltre ai suoi studenti di apprendere attraverso l’esperienza diretta del backstage e offre reali opportunità lavorative.

Mission Produttiva

A partire dal 2015 STM è diventata anche centro di produzione teatrale, debuttando con Next to Normal, uno tra gli spettacoli più rivoluzionari del panorama internazionale del teatro musicale, vincitore di 3 premi Tony Awards e del Premio Pulitzer.

STM intende proseguire nella rivoluzione avviata, producendo opere del teatro musicale contemporaneo che si distinguono per l’originalità della drammaturgia o la particolarità della composizione musicale.

STM ha acquisito da MTI i diritti in esclusiva per l’Italia del musical Green Day's American Idiot, che sarà la sua prossima produzione.

Mission Sociale

STM attua programmi e progetti d’inclusione e attenzione alle situazioni di svantaggio sociale, rivolti a minori portatori di disabilità o con situazioni di particolare disagio familiare o economico.

STM collabora con le istituzioni educative per intercettare e risolvere i bisogni di socializzazione democratica partendo dalla valorizzazione del sé, del proprio bagaglio di conoscenze e di emozioni e dalla propria necessità di condividerle in una esperienza relazionale aperta e paritaria.

STM si avvale della collaborazione dei Centri STH (Struttura Territoriale Handicap) di Galliate e Trecate, della Comunità per minori Santa Lucia di Novara, della Cooperativa Sociale Elios e collabora attivamente con Dynamo Camp.